satanisti hindù ignoranti

[my #BRAMA per essere dei satanisti hindù? non sono ignoranti! #Nia ha rinnegto gli insegnamenti di Gandhi #Nia ha violato la ” #Sua #Act ” che #Nia ha ucciso i due #pescatori #cattolici indiani vicino al porto a brucia pelo per avere deliberatamente commesso un atto di pirateria contro la petroliera #Enrica #Lexie. e contro il #Governo #Italiano. Per essere dei satanisti loro non sono ignoranti loro conoscono la legge e sanno che è per la loro legge di ” #Sua #Act ” io Unius REI io ho condannato a morte tutti loro. ] Secondo il giornale The Hindustan Times gli investigatori avrebbero presentato lunedì al ministero degli Interni un rapporto in cui si chiede di perseguire i due militari in base al #Sua #Act’ che reprime la pirateria marittima con la pena di morte. Notizia alla quale l’inviato del governo italiano #Staffan de #Mistura ha replicato “Siamo pronti ad ogni evenienza con mosse e contromosse”. Il ministero degli Interni si sarebbe trovato “in imbarazzo” sulla decisione della #Nia sui marò spiega The #Economic #Times. “Di fronte a questa particolare situazione – scrive il giornale – il ministro degli Interni ha intenzione di trasferire il caso a #Attorney #General per un parere legale”. Sarà lui come riferisce il portavoce del ministero degli #Esteri indiano “a dare il parere decisivo sulla definizione dei capi di accusa”.
I due #fucilieri italiani Massimiliano #Latorre e Salvatore #Girone sono accusati dell’omicidio di due pescatori il 15 febbraio 2012. Il quotidiano ha avuto conferma ieri sera della consegna del rapporto dai ministeri degli Interni Esteri e dalla stessa #Nia. Poche settimane quattro fucilieri italiani della #Enrica #Lexie sono stati sentiti in videoconferenza dalla polizia indiana. Secondo le perizie balistiche sul corpo dei pescatori uccisi #proiettili #incompatibili con le armi in dotazione a #Latorre e #Girone. [[perché la #Nia che ha assassinato i pescatori a bruciapelo ed ha intimidito tutto l’equipaggio non poteva sapere che le armi dei fucilieri erani erano armi sperimentali!]] e poiché i satanisti americani hanno le registrazioni del complotto di questo omicidio poi se escono queste registrazioni la comunità internazionale sarà costretta a dichiarare guerra all’India! my BRAMA perché questi induisti sono diventati così satanici?

[è stata trovata una traccia fossile di uomo nella traccia fossile di un dinosauro] il naturalismo come religione totalitaria. Ma molti scienziati quando non hanno più bisogno di dipendere economicamente cioè al pensionamento buttano la maschera di ipocrisia e finzione e cercano di scontare i peccati di gioventù. infatti il più delle volte diventano cristiani. Ma degli eroi uomini meravigliosi soprattutto sul piano scientifico per la abbondanza dei loro titoli accademici e con numerose lauree sono sempre stati dei ricercatori onesti tuttavia le loro affermazioni scientifiche sono sempre state occultate da coloro che ritengono che la teoria della evoluzione debba essere un abito mentale obbligatorio per la formazione delle future generazioni. [Perché e come era stato calunniato il famoso scienziato Floyd Jones geofisico e paleontologo? ]
— INTERVISTA del Dr. Carl Baugh domanda ” come un evoluzionista fervente come voi è potuto diventare un creazionista? ”
* Dr. Floyd Jones risponde ” l’evento determinante è stato la conseguenza di quello che è successo 1). perché del mio straordinario curriculum e per le mie numerose specializzazioni scientifiche io avevo maturato le competenze per poter verificare personalmente la fondatezza delle asserzioni accademiche ovvero con tutti i miei dottorati e specializzazioni io non ero soltanto un fruitore di riviste scientifiche ma io stesso ero la punta di diamante della ricerca scientifica.
2). la conseguenza di quello che è avvenuto è stato a motivo della mia onestà intellettuale infatti dopo che avevo conseguito le specializzazioni in chimica e matematica non ho potuto far finta di ignorare che cosa che avevo capito a motivo dei dati in mio possesso. ”
* Dr. Carl Baugh domanda ” si vuole dire che i vostri professori hanno insegnato a voi cose parziali ambigue e tendenziose?
* Dr. Floyd Jones risponde ” esattamente esattamente! Ma quando io sono diventato uno scienziato più maturo io ho compreso che le conclusioni scientifiche della comunità scientifica internazionale erano sbagliate perché esse non collidevano con altri campi del sapere ed addirittura erano in contraddizione! Anzi proprio quello che mi avevano insegnato in geologia andava contro le leggi della chimica fisica statistica e probabilità così quando io tornai dai miei professori presso l’Università di Missoury per chiarire questi dettagli scientifici io ho incominciato ad essere perseguitato. Inizialmente io credevo che i miei insegnanti loro avrebbero potuto rispondere al miei argomenti ed io ero stato durante gli studi accademici il loro alunno modello più volte premiato con il massimo dei voti. Così io sono andato da tre di loro individualmente e ho fatto delle domande ad esempio io ho chiesto spiegazioni circa la seconda legge della termodinamica. Questa legge dimostra come le realtà stanno andando verso un processo di degradazione naturale. Tuttavia ugualmente loro mi hanno insegnato che nella teoria dell’evoluzione le cose sono andate migliorando da sole divenendo via via sempre più organizzate e complesse. Allora come poteva essere superato il conflitto tra la legge della termodinamica e la legge della evoluzione? Ma appunto questo è stato molto strano per me perché poi tutti e tre i miei insegnanti invece di darmi delle risposte scientifiche hanno cominciato a dare a me degli insulti proprio a me che io ero il migliore dei loro alunni che loro hanno lodato me continuamente durante tutta la mia carriera universitaria. Ma ora come mai loro erano così arrabbiati contro di me? Mai erano stati arrabbiati contro di me prima mai neanche una volta! Ed invece di risposte hanno cominciato ad accusare me di essere diventato un cristiano ma questa era come un offesa per me a quel tempo questo non era la verità infatti anche se io ero di religione Battista questa circostanza non aveva nessun significato per me perché era qualcosa di formale superficiale cioè come un abito sociale cioè io non ero ancora un cristiano ” rinato di nuovo nello Pentecoste” e la religione non era qualcosa che rappresentava la mia vita quindi io non avevo ancora una conoscenza della mia natura divina. Così come io ho assicurato loro di non essere cristiano io ho avuto ancora la possibilità di poter continuare a fare loro altre mie domande tuttavia non riuscivo da loro a ricevere delle risposte che potevano essere una soluzione alle mie problematiche scientifiche. Ecco perché io ho capito che quando le persone si arrabbiano su questioni religiose o su questioni scientifiche è perché non hanno le risposte. è questo è quello che io ho trovato molto divertente.
* Dr. Carl Baugh domanda “cosa era divertente? ”
* Dr. Floyd Jones risponde “ da tutti e tre io sono stato accusato di eresia cioè io ero diventato un eretico dal punto di vista evoluzionista. Ecco perché io ho capito che dovevo diventare un vero cristiano perché loro erano nella menzogna al punto che non avevano risposte scientifiche e tuttavia odiavano il cristianesimo quindi il cristianesimo poi necessariamente doveva essere la verità. Quindi sono stati i miei insegnanti che mi ha costretto a fare una scelta religiosa perché sono stato instradato da loro ” religiosamente ” posto di fronte a un bivio. «o io dovevo seguire la religione della evoluzione oppure io dovevo diventare un cristiano. “Così ho capito che dovevo iniziare a cercare il mio Creatore il Signore Gesù e alla fine l’ho incontrato!” Infine anche io ho trovato Dio come milioni di altri uomini anch’io ho incontrato Gesù come mio personale Salvatore. “Con questa luce interiore sono ritornato sui miei libri universitari alla geologia di base ecc. ma io continuavo ad essere sbalordito perché io comprendevo che quando stavo leggendo circa quello che io avevo imparato della teoria della evoluzione non era coerente con quello he veniva insegnato in altre discipline scientifiche quindi se oggi io non ho tutte le risposte a portata di mano tuttavia io non sono più nella menzogna dell’evoluzione quindi l’unica cosa sicura per me è che avevo incontrato Dio l’unico che ha tutte le risposte per me.
* Dr. Carl Baugh afferma “così in questo modo lo scienziato “! Floyd Jones phd THD geofisico Paleontologo “è diventato un ” cristiano rinato attraverso il battesimo dello Spirito Santo. Come premio di una vita di valore la sua più grande aspirazione è di essere diventato il collaboratore del suo Creatore. dr. Floyd Jones è un uomo incantevole tutta la sua vita fu un completo successo lui è stato il primo ovunque e non solo a scuola. Lui è abituato ad essere un vincitore. Si tratta di un uomo benedetto e lui sa come poter trovare la strada giusta per il successo e come poter perseverare nella giustizia! Nei primi due anni di studi universitari in matematica Floyd Jones il suo voto è stato sempre “100 “.
* Dr. Floyd Jones risponde “Dalla osservazione di tutti i combustibili fossili e per la perfezione delle increspature in esse formate che possono scomparire anche dopo una notte trascorsa nell’umidità? Deve dedursi necessariamente che il processo di fossilizzazione è avvenuto molto velocemente! Infatti la fossilizzazione è resa possibile esclusivamente nelle rocce sedimentarie che sono state prodotte probabilmente a causa di un diluvio ( nella maggior parte dei casi ) e questo è verificabile nelle stratificazioni che sono una costante su tutto il pianeta.
dr. Floyd Jones dice ” la medusa fossile è stato sepolta viva cioè è stata soppressa Come il resto quasi tutti i fossili che tutti hanno sofferto una sepoltura immediata loro sono diventati fossili per soffocamento ed è questo il fenomeno che è avvenuto ovunque in tutto il mondo “. Floyd Jones dice ” La mia convinzione è che il pianeta Terra così tutto l’universo intero è di 6000 anni o giù di lì proprio così come dice la Bibbia questo è stato anche analizzato dal mio studio personale a motivo di una mia indagine matematica ovvero un mio studio circa la datazione che presto sarà pubblicato ”
dr. Floyd Jones dice. ” anche io ho fatto parte la teoria dell’evoluzione perché in passato anche io come tutte le persone non riuscivo a capire come poteva venire elaborato il calcolo per quanto riguarda la datazione della cosiddette ” ERE geologiche “. sic. bene io ho dovuto fare tutti i miei dottorati di ricerca lauree specialistiche ecc. in un tempo in cui non ero nemmeno un cristiano ” rinato ” per arrivare a capire che la formula di base usata per calcolare la datazione delle rocce radiometriche? è una frode un trucco! Infatti la base dell’equazione porta uguale a ” x ” l’età della roccia che vogliamo sapere. Inoltre circa la ” equazione di calcolo ” cioè circa gli altri 7 Valori che devono essere conosciuti in modo da poter risolvere questa equazione! Ma purtroppo non sappiamo e noi non sapremo mai cinque di questi sette valori. Quindi la domanda è ” come faccio a risolvere un calcolo se io non so 5 valori su 7? Che matematica affidabilità ci può essere nella scienza dell’evoluzione? Come è disonesto convertire in modo convenzionale i 5 valori inconoscibili ma che disonestamente io assunto essere pari a “zero”? Ed è solo in questo modo che si ottengono tutti quei loro numeri astronomici falsi. Perché forziamo la matematica per generare grandi numeri e sappiamo che hanno bisogno di grandi numeri per rendere credibile l’evoluzione. ”
* Dr. Carl Baugh domanda ” e in questo modo che si trasmettono informazioni distorte ( ) E il concetto di base può diventare favorevole per il modello naturalistico.
* Dr. Floyd Jones risponde Va detto “Non può esistere una data precisa dal punto di vista matematico fisico chimico radiometrico circa la attuale molto fantasiosa impostazione scientifica. ” Come poi tutti i fossili si potrebbero datare con il ” Carbon 14 ” se l’acqua degrada i valori del carbonio 14 che è solubile nell’acqua di una ipotetica alluvione? Infatti con il carbonio 14 è difficile poter superare i 3000 anni quindi i risultati di laboratorio sono identici per tutti i fossili! Infatti cap. 40 Giobbe ha detto che l’uomo era contemporaneo dei dinosauri e questo è stato dimostrato finalmente attraverso tutta una serie di fossili come appunto l’impronta di un uomo ben definita all’interno di quella di un dinosauro ECC. Tutti i fossili sono stati sempre trovati soltanto. nella roccia sedimentaria. Ma il metodo di” carbonio 14 ” e anche il metodo ” radiometrico ” [funziona bene solo per le rocce ignee dove “non” ci sono fossili]. Mentre i fossili sono presenti solo in rocce sedimentarie dove non è possibile ottenere dati attendibili gli elementi radioattivi dal momento che essi sono solubili in acqua ed è questo il motivo per cui non ci può essere un metodo scientifico per fare la datazione di un fossile ”
* Dr. Carl Baugh domanda ” ” allora perché non ci può essere un calcolo scientifico attendibile per la datazione delle rocce ecc. ?
* Dr. Floyd Jones risponde “L’unico modo che abbiamo per cercare un fossile è che per il fenomeno della sedimentazione cioè ottenere un prodotto che è stato il lavoro delle acque perché sono state le acque che hanno creato gli strati geologici che sono come una costante che copre tutto il Pianeta Terra.
http //www. creationevidence. org/carlbaugh/

Gentili Colleghi io sono addolorato a pensare che la scuola non potrebbe essere essere il luogo del dialogo e del pluralismo e della libertà di insegnamento
1. circa atteggiamenti intransigenti massimalisti acritici e a dir poco superficiali a riguardo del dialogo tra diverse teorie scientifiche circa la libertà di coscienza e il servizio alla verità a cui ogni coscienza è vocata per non cadere dalla “padella del dogmatismo” religioso alla “brace” del dogmatismo naturalista proprio il riferimento al dibattito culturale non ancora risolto circa le teorie scientifiche della evoluzione e creazione dialogo assai vivace in USA dove la popolazione è circa divisa a metà tra sostenitori e oppositori delle rispettive teorie e questo è straordinario se si pensa che i finanziamenti pubblici e tutte le Istituzioni statali vanno a senso unico in una sola direzione. Più onestamente i soli scienziati creazionisti ammettono di non avere tutte le risposte e di essere aperti a qualsiasi dato scientifico anche perché la teoria della evoluzione non rappresenta una minaccia di tipo teologico. [nel computer sala docenti c’è la cartella “CREAZIONISMO”]
2. circa distorsioni e purtroppo raramente autentiche calunnie che circolano nei corridoi a motivo del mio insegnamento ed a motivo della circostanza delicata e sensibile de MIO INSEGNAMENTO come di domande che gli alunni possono fare su argomenti delicati. Ma soprattutto a motivo dei più alti valori educativi ed umani che tutti voi rappresentate io rivolgo la preghiera di essere vigilanti a tutela della serenità del nostro ambiente educativo e mi dichiaro grato di offrire ogni forma di chiarimenti e spiegazioni con senso di gratitudine ed amicizia.
3. Approfitto della presente per fare un augurio di un Sereno Felice Natale perché effettivamente il Verbo fatto Carne nel seno di Maria cammina in mezzo a noi. Auguri!

Strati sedimentari e fossili polistrati. Durante l’orogenesi queste rocce sedimentarie ancora di consistenza plastica e molle si curvarono per azione dell’enorme pressione probabilmente del cataclisma del diluvio universale dal momento che gli strati geologici sono costanti per tutto il pianeta assumendo la forma come le pagine di un grosso libro. In queste rocce non si denotano spaccature di alcun genere per il semplice motivo che gli strati dei banchi si sono curvati tutti assieme contemporaneamente prima che la roccia si solidificasse. A suffragare ciò sono gli stessi alberi fossili cosiddetti polistrati che attraversano gli strati di roccia come si nota sulla figura a destra. Se gli strati si fossero sovrapposti con intervalli di tempi dell’ordine di migliaia o milioni di anni un qualsiasi albero sottoposto a tale azione si sarebbe decomposto molto prima di essere ricoperto completamente da tutti gli strati. Nella fattispecie viene dimostrato il contrario ovvero che tutto è avvenuto in tempi molto brevi. Ed è proprio questo il motivo per cui tra le presunte ere geologiche non si trovano isotopi radioattivi come conseguenza di una biologia esistente tra le ree geologiche e non ci sono neanche frammenti di meteoriti che sono unicamente presenti sulla superficie attuale del pianeta. Evoluzionismo ad una svolta Pubblicato il 30/09/2009 | da Lorenzo Scarola I reperti archeologici a nostra disposizione ribaltano le tesi evoluzioniste indimostrate da 150 anni. I reperti archeologici portano in tutt’altra direzione! E questo 1. non solo perché non si è mai trovato un solo fossile che sia il passaggio tra due specie diverse. 2. non solo perché tutti i ritrovamenti di ominidi sono risultati dei falsi ma soprattutto perché sono stati trovati fossili polistrati e altri reperti di cui parleremo. Difficile è allora trovare una conclusione diversa da questa chi ci ha mentito con determinazione? Si può veramente mentire in questo modo cioé in maniera universale e istituzionale? Se così fosse una infamia terribile ricadrebbe su molte facoltà universitarie e non solo. Nonostante da un ventennio si poteva andare in tutt’altra direzione l’evoluzione viene ancora imposta nelle scuole con fervore religioso. Ma uno scricchiolio a quel sistema ideologico di menzogne propinato per legge si poteva già scorgere quando l’ex Ministro dell’Istruzione Letizia Moratti propose l’eliminazione della teoria dell’evoluzione (ovviamente supportato da documentazioni e da personalità scientifiche) partendo dai libri di testo di scuola media. Cosa che le provocò un linciaggio mediatico acritico riguardo poi alle motivazioni che avevano spinto il ministro dell’Istruzione a fare una tale proposta “oltraggiosa” nessuno indagò. Quindi anche io non conosco le motivazioni del Ministro Moratti ma una teoria che rimane tale dopo i nostri ultimi 150 anni è una cosa che puzza troppo! Ma nessuno sa che dall’altra parte dell’oceano il dott. Carl Baught non solo offre un supporto scientifico ad alto livello coadiuvato da scienziati di fama mondiale quali suoi collaboratori ma che addirittura lui è Direttore del Museo della Evidenza della Creazione nel XXI secolo sito a Glen Rose texas. Un museo colmo di reperti archeologici che spingono in tutt’altra direzione. Ma questa direzione purtroppo è in così netto contrasto con l’altra che uno dei due certamente mente in maniera totale. Tutte queste informazioni sono facilmente reperibili sulla T. B. N. E. Trinity Brodcasting Network. Come è possibile per la comunità scientifica internazionale ignorare quei manufatti in ferro che sono inseriti nel carbone fossile? Ma chi nasconde le società prediluviane che hanno dato origine a costruzioni ciclopiche come a manufatti speciali anche nella loro composizione metallurgica visto che il ferro ha le stesse proprietà inossidanti dell’argento e questo non solo a scongiurare qualsiasi ipotesi di falso ma sicuramente a dichiarare l’esistenza di un pianeta terra totalmente diverso dall’attuale cioè un ambiente saturo di ossigeno con due atmosfere di pressione con un campo magnetico 40volte superiore all’attuale e dove i raggi ultravioletti erano totalmente filtrati. ovvero le caratteristiche tecnologiche affinché il ferro possa avere le stesse proprietà inossidanti dell’argento. Chi e come ha costruito i megalitici? (Stonehenge)? Forse ha utilizzato la forza dei dinosauri? Come è possibile che ancora oggi che per la costruzione di questi megaliti non si riesce a trovare una spiegazione neanche teorica visto che hanno inventato la teoria della evoluzione? ================================= 1. Sai che ci sono alberi di polidentron di 46 metri fossilizzati in verticale e che attraversano tutte le ere geologiche fino ai giorni nostri? 2- SAI CHE c’è un ORMa FOSSILe DI DINOSAURo E DI UOMINo IN ESSa? 3- SAI CHE NEL CARBON FOSSILE CI SONO MANUFATTI METALLICI MOLTO EVOLUTI? Allora adesso devi prendere in considerazione l’ipotesi che ti hanno truffato. Ribadisco che le leggi fisiche e chimiche messe dal Creatore non negano la possibilità di sintetizzare delle proteine ma? trovarci in una evoluzione delle stesse proteine che giunge autonomamente a una strutturazione intelligente e autonoma della vita cioè alla nostra attuale organizzare gli esseri viventi è qualcosa che è stato dimostrato essere impossibile dalla scienza della statistica! Il disegno intelligente? Quello si è l’unico plausibile per la scienza della statistica. Ma la violenza mediatica della ideologia evoluzionista è da considerare una forma totalitaria una impostura? Qualsiasi cosa sia oggi? Essa è iniziata a crollare con il nostro dialogo. Tu sai? della? recente scoperta del genoma? Ovvero nel DNA di tutti i viventi non ci sono soltanto i geni di ogni specie in questione ma i geni di tutti gli esseri viventi del pianeta presenti ed estinti ammassati in una enorme enciclopedia genetica insomma è come se in un enorme cimitero di lampadine fulminate fossero attive o accese le lampadine o i geni strettamente essenziali. Allora il GENOMA (patrimonio genetico presente anche nelle creature più arcaiche) cioè l’insieme genetico la enciclopedia delle specie viventi di tutte le SPECIE VIVENTI (vegetali e animali) del PIANETA sconfessa un cammino evolutivo e rende nella loro genesi contemporanea tutte le forme di vita comparse o estinte del nostro pianeta. Cosa è il genoma di tutti i viventi? Come è presente negli organismi che sono stati ritenuti più antichi o meno evoluti! Insomma negli organismi preistorici si trovaerebbero anche i geni dell’uomo!! Che catastrofe! Che truffa! kingnichendrix di you tube dice “Adamo ed Eva? I più antichi resti umani trovati su questo pianeta sono in Africa e sono di piccole dimensioni l’evoluzione è provata? Ti prego dimmi di cosa si tratta? “-ANSWER— non possiamo negare il gigantismo ed il nanismo all’interno della stessa specie! Ma per una specie di fossile di transizione dalla scimmia all’uomo poi è stato dimostrato che un dente (dei tre denti che si disponeva) apparteneva ad una specie di maiale estinto! Quindi tutti gli ominidi sono risultati dei falsi! Ma la bugia? si diffonde in prima pagina mentre la verità viene nascosta dopo molti anni in ultima pagina! I creazionisti in America sono stimati al 25% e di sicuro negli ambienti scientifici sono sotto il 5%. tra biologi e antropologi praticamente nessuno. In Europa dividi per 10 — risposta– il 50% dei ricercatori americani sono creazionisti ma questo in segreto solo alcuni si possono permettere di vedersi tagliare i finanziamenti di essere licenziati ecc. E questa violenza sui ricercatori è enorme mediatica istituzionale ed economica. I miei dati sono reali anche i tuoi sono formali o ufficiali ma sono veri entrambi. Autore della pubblicazione Lorenzo Scarola ==================== Domanda risolta Come si spiegano i fossili polistrato da una prospettiva non catastrofistica? Eliu Miglior risposta – Scelta dal Richiedente” Non vi può essere spiegazione non catastrofistica. Quei fossili alti alberi se fossero stati esposti per milioni di anni tra uno strato e l’altro sarebbero marciti e sarebbero spariti. Invece è chiaro che siano stati fossilizzati tronchi di albero ed in un solo momento. L’esplosione del vulcano St. Elena nel 1980 ha fornito una spiegazione visibile e concreta della formazione degli strati fossili e dei fossili polistrato. Tra le altre cose le evidenze della formazione catastrofica dei canyon e modelli sulla formazione in poco tempo dei bacini carboniferi. Il tutto catastroficamente ed in breve tempo. Il tutto calzante e spiegabile con il cataclisma globale conosciuto come Diluvio di Noè. ================= Evoluzione oppio degli ignoranti. 12 settembre 2013 | Filed under Evoluzionismo Scienza bd-darwin-FINAL. Fossili fuori sequenza. I fossili polistrati attraversano troppi strati. La radioattività dei fossili accorcia le ere geologiche. Fossili fuori sequenza. Per l’evoluzionismo i pini non potrebbero essere apparsi prima di 350 milioni di anni fa. Ma si ritrovano polline fossili di pino nell’argilla precambriana Hakatai ( Gran Canyon-USA ) che dicono datare 1 5 miliardi di anni prima che la vita fosse apparsa. Studi fatti sul polline con microscopi elettronici a scansione indicano tempo molto più recente. I fossili polistrato attraversano troppi strati. I fossili polistrati penetrano più strati geologici. A Joggins (NewScotl-USA) alberi fossili eretti si estendono su 760 metri di profondità penetrando 20 orizzonti geologici. Questi alberi devono essere stati seppelliti più velocemente di quanto ci volesse per marcire. Ciò implica che l’intera formazione fu depositata in pochi anni. Cf. l’esplosione del Mount Helen pochi anni fa in Usa e gli alberi che seppellì. Cosa dire del fossile di balena di 24 metri in posizione verticale a Lamproc Calif. Eppure l’evoluzionismo vorrebbe che lo strato più alto fosse stato depositato milioni di anni dopo lo strato più basso. La radioattività dei fossili accorcia le ere geologiche. I radio-aloni sono anelli di coloreà che si formano attorno a microscopici pezzi di minerali radioattivi nei cristalli rocciosi. Sono evidenze fossili del decadimento radioattivo. I radio-aloni schiacciati di Polonio 210 indicano che le formazioni del Giurassico Triassico e Eocene nell’altopiano del Colorado furono depositati entro pochi mesi l’un dall’altro e non a distanza di milioni di anni. I radio-aloni orfani di Polonio-218 che non danno traccia dell’elemento madre implicano una creazione istantanea o un drastico mutamento nel ritmo di decadimento della radioattività. Il carbonio14? Balla! Attestò che una corna di mucca vichinga del X° scoperta in Scandinavia era dal XXIII secolo dopo Cristo! Conchiglie vive pescate a Palombino furono datate 4000 anni prima di Cristo! Il potassio-argon Datata con questo mezzo la lava del Kilau era eruttata 1 secolo fa si rivela vecchia di 22 milioni di anni. Gli Hawahani che assistettero all’eruzione dovevano aver abusato dal vino di palma I sistemi di datazione? Nessun campo è dimostrato essere più soggetto a imposture e imbrogli pantano di bugie dove scuole e media nuotano allegri. Pochi sedimenti sui fondali marini. L’evoluzionista (tettonica a zolle) dice che i fondali sono vecchi di 200 milioni di anni. Dovremmo avere chilometri di sedimenti sui fondali. Eppure l’oceano ne ha solo 250 metri. Dunque il presente oceano esiste da meno di 15 milioni di anni. L’oceano accumula sodio troppo velocemente. I fiumi versano nel mare 450 milioni di tonnellate di sodio annuo. Il 27% torna fuori. Il resto ci rimane. Se il mare non avesse avuto sodio all’inizio avrebbe accumulato la quantità odierna di sodio in 42 milioni di anni. è molto meno dell’età data per l’oceano 3 miliardi di anni. Dicono che le immissioni di sodio in passato dovevano essere minori e le emissioni maggiori. Con calcoli in tal senso i risultati danno ancora 62 milioni di anni. Per altri elementi contenuti nel mare danno età ancora più giovani. Il nostro mondo è più giovane di quanto si pensi? Dobbiamo contare gli anni a miliardi? Nell’esposizione di queste pagine si fa spesso riferimento a risultati che vorrebbero indicare un’età per il nostro pianeta (e l’universo che ci circonda) di milioni di anni. Le prove che vengono addotte scoraggerebbero una tale deduzione e limiterebbero l’età della terra e fanno vedere come la Terra sia più giovane di quanto suppongano gli evoluzionisti; le stesse prove mettono in seria crisi anche la scala dei tempi redatta basandosi sull’evoluzione. Esistono molte altre prove a favore di un universo giovane ma sono stat scelti solo gli esempi più immediati e significativi per brevità e semplicità. Alcune delle voci di questa lista possono essere conciliate con l’idea di un universo “vecchio” solo facendo una serie di improbabili e non provate supposizioni; altre voci possono coesistere solo con l’idea di un universo “giovane”. Gli evoluzionisti ritengono che la Terra abbia circa 10 miliardi di anni ma ci sono diversi motivi per ritenere che quell’età sia esagerata. Alcune prove che riportiamo indicano un’età massima di migliaia di anni come si ricava dalla Bibbia. Anche dove viene indicata un’età massima di milioni di anni si contesta ugualmente l’idea evoluzionista che necessita di miliardi di anni. Un’età massima di milioni di anni poi non impone che la Terra abbia effettivamente quell’età perciò non nega necessariamente l’orizzonte biblico di circa 10. 000 anni. Si può indagare sull’età della Terra utilizzando vari sistemi ma si tratta sempre di metodi indiretti perciò molto dipende dai presupposti di partenza e dai metodi ai quali si dà la precedenza. Il testo contenuto nella presentazione è da un articolo della rivista “Creation ex nihilo” Vol 13 n° 3 agosto 1991 di D. Russel Humphreys (www. answersingenesis. org) già pubblicato sul periodico “Proiezioni” (n° 7 1992) col titolo “Prove per un mondo giovane” per la traduzione di David Rubeo Adattamento per il web di Renato Gallo. Un altro articolo sullo stesso argomento è visibile nelle pagine del sito creazionismo. org
I fossili polistrato attraversano troppi strati

satanisti hindù ignorantiultima modifica: 2013-12-26T09:21:41+00:00da unius-rei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento